In questo articolo si parla di:

Nel corso della giornata di venerdì 19 maggio Selle Italia ha festeggiato ufficialmente i suoi 120 anni e ha anche presentato alla stampa internazionale le sue principali novità
La giornata si è conclusa con la cena all’Asolo Golf Club dove p arivato il grande Eddy Merckx come ospite a sopresa. L’ex atleta belga è da anni amico della famiglia Bigolin e non è voluto mancare alla celebrazione di un traguardo così importante per Selle Italia. Oltre a Merckx diverse anche le autorità ospiti tra cui l’assessore allo sport della regione Veneto, Cristiano Corazzari.

Nel corso della serata una video-intervista emozionale a Giuseppe Bigolin ha ricordato i successi degli ultimi anni. Nel filmato grandi atleti del recente passato hanno fatto i loro auguri all’azienda e alla famiglia Bigolin. Filippo Pozzato, Paolo Bettini, Alessandro Ballan, Claudio Chiappucci e Gianni Bugno sono solo alcuni dei grandi nomi del ciclismo.

Da sinistra la signora Bigolin con la figlia Giuliana, Giuseppe Bigolin, Eddy Merckx e Riccardo Bigolin

A Giuseppe Bigolin è stata donata anche una sella in bronzo “Volo 120” creata dalla fonderia Artistica Battaglia di Milano. Dodici pezzi di un’opera unica che rappresentano le decadi di vita di Selle Italia. A condurre la serata il giornalista Rai Alessandro Fabretti e come madrina Laura Betto, ex ciclista, modella (finalista Miss Italia 2005) e conduttrice del programma “La Grande Corsa” su RAI 2. In chiusura di serata, a coronamento dei festeggiamenti, lo spettacolo pirotecnico.

Volo 120
Nel corso della serata a Giuseppe Bigolin ed Eddy Merckx è stato regalato Volo 120, un’opera d’arte in bronzo che si ispira alla storica Flite, modello che ha rivoluzionato il concetto di sella influenzando il mercato in tutte le produzioni successive e cambiando completamente la storia della sella. Volo 120 è divisa in due segmenti che raffigurano due capitoli di un’unica storia. Da una parte i primi 70 anni di esistenza del marchio e dall’altra gli ultimi 50 anni, più lucenti e luminosi, sotto la guida saggia di Giuseppe Bigolin.

Volo 120 è un’opera artistica originale prodotta in 12 pezzi, come le decadi di storia dell’azienda, realizzata dalla Fonderia Battaglia di Milano. Un’opera in bronzo ideata da Jonny Mole di cui la copia 1/12 è stata donata, nel corso delle celebrazioni per i 120 anni dell’azienda, a Giuseppe Bigolin.

www.selleitalia.com