In questo articolo si parla di:

Un concorso dove a vincere sono le proposte più green dei Comuni italiani, in gara nel segno della mobilità alternativa e sostenibile. È questo l’obiettivo dell’Urban Award, il nuovo riconoscimento che vuole premiare gli sforzi progettuali delle amministrazioni impegnate a ridurre traffico e smog, incentivando l’utilizzo di biciclette e mezzi pubblici. I vincitori saranno annunciati alla Fiera di Verona, in occasione di CosmoBike Show, salone internazionale del ciclo in programma dal 15 al 18 settembre 2017. Ideato da Ludovica Casellati, direttore di Viagginbici.com, e realizzato in collaborazione con Anci e CosmoBike Show, l’Urban Award gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

“Gli obiettivi che ci siamo posti istituendo l’Urban Award sono due: innescare una gara virtuosa tra i Comuni per cambiare passo verso una mobilità sempre più green e far conoscere attraverso i mezzi di comunicazione i progetti più efficaci e sostenibili”, spiega Ludovica Casellati. La giuria dell’Urban Award si compone di giornalisti, istituzioni, esperti e appassionati di bicicletta, per poter valutare meglio da prospettive diverse le soluzioni presentate. Il premio in palio per il vincitore è un viaggio-stampa che porterà nel Comune primo classificato dieci giornalisti italiani per testare la validità del progetto.