Da sempre conosciuta per eleganza e stile, oltre che per la massima cura nei dettagli dei capi di abbigliamento tecnico per il ciclismo, Nalini ha negli ultimi anni accentuato la propria attenzione verso il settore femminile, con soluzioni sartoriali studiate appositamente per il miglior comfort della donna ciclista, accompagnate da grafiche accattivanti e colori di tendenza. Questo “fil rouge” che lega Nalini all’universo femminile si rafforza nel 2019 attraverso la sponsorizzazione di Eurotarget-Bianchi-Vitasana e Top Girls, due giovani e promettenti compagini femminili italiane.

Le squadre che hanno scelto lo stile Nalini

La Eurotarget-Bianchi-Vitasana, guidata dall’ex corridore Giovanni Fidanza, ha debuttato quest’anno come team professionistico UCI e rinnova la collaborazione con Nalini per la quarta stagione consecutiva. Nel roster del team spiccano le figlie di Fidanza, Arianna e Martina – entrambe ambassador del marchio – che nel 2018 hanno rispettivamente centrato la Coppa Crono-Trofeo Porte Garofoli a Camerata Picena e la medaglia d’oro nel Campionato Italiano su pista nella specialità Keirin Elite.

Torna invece a vestire Nalini la Top Girls-Fassa Bortolo, formazione italiana con licenza UCI attiva dal 1994 che vanta nella rosa Laura Tomasi, velocista diciannovenne che ha conquistato importanti vittorie nella stagione appena conclusa, tra cui la medaglia d’oro al “Memorial Chiara Pierobon” a Noventa di Piave (VE). “Siamo molto orgogliosi di proseguire la sponsorizzazione con la Eurotarget e di tornare a collaborare con la Top Girls – afferma Claudio Mantovani, titolare di Nalini -. Sono due squadre molto promettenti che sicuramente ci regaleranno soddisfazioni”.

Quella con Eurotarget-Bianchi-Vitasana rappresenta peraltro per Nalini una doppia sinergia essendo l’azienda stessa partner di Bianchi, che a sua volta è lo sponsor ufficiale per le bici della squadra.

nalini.com