In questo articolo si parla di:

Fantic in questi giorni sta presentando alla rete distributiva la sua nuova creazione nel segmento urban. Si tratta di Fantic Seven Days Living, una eBike che proviene dagli studi di progettazione dell’azienda e apre le porte a una nuova linea di prodotti, dal carattere sportivo e tecnico in linea con la filosofia Fantic.

La Living appartiene alla famiglia delle eBike Urban-Sport Commuter. Il modello sarà inizialmente disponibile nella versione con la forcella anteriore ammortizzata. Sono previste, ed in fase di definizione, altre versioni. Gli aspetti fondamentali su cui Fantic ha articolato il progetto di questa bicicletta sono tre: guidabilità (facilità e sicurezza di guida), design (attenzione ai dettagli e alla linea del telaio) ed efficienza (migliori rapporto ed equilibrio tra prestazioni del motore e durata della batteria). Vediamoli nel dettaglio.

seven days living

Efficienza

Per quanto riguarda la parte elettrica Fantic continua la sua partnership con Brose. Nello specifico sulla Living verrà installato il nuovo motore Drive S della casa tedesca. Si tratta di un motore con assistenza fino ai 25 km/h, che produce la coppia più alta (90Nm) del settore, con prestazioni migliorate del 15% rispetto alla precedente versione. Caratteristica di questo motore è la sua capacità di collegare direttamente pedali, corona e catena senza trascinare alcun organo meccanico interno. Questa soluzione consente di pedalare come su una bici classica anche in caso si resti senza batteria. Living ha di serie le nuove batterie integrate per e-bike prodotte da Fantic con una capacità di 630 Wh. L’autonomia stimata in condizioni ideali di queste batterie è di 180Km. La posizione della batteria nel telaio è stata studiata da Fantic per garantire una posizione di confort nell’estrazione della stessa, evitare l’accumulo di materiale dannoso per l’impianto elettrico e preservare il telaio.

seven days living

Design

Il telaio idroformato rispecchia le esigenze della gamma Urban. La zona del tubo sterzo (Head tube), presenta una rigidità ottimale per la guida ed insieme garantisce la robustezza  necessaria nei cambi direzione. Il design ed i colori minimali rispecchiano il concetto del “made in Italy”. Inoltre, sono stati inseriti degli elementi decorativi che conferiscono alla bicicletta un aspetto hi-tech e sportivo da vera sport-utility. Il display che controlla l’erogazione dell’assistenza è molto intuitivo e funzionale, un aspetto fondamentale per controllare l’eBike in fase di pedalata.

seven days livingGuidabilità

La configurazione delle ruote anteriori e posteriori è trasversale per i tre drivers di Fantic: le ruote da 27.5” X 2.8 garantiscono la giusta aderenza e trazione in fase di spinta del motore elettrico. Di serie monta le gomme Schwalbe Super Moto. Oltre a queste caratteristiche, la robustezza del tubo sterzo e lo studio Fantic sulla distribuzione dei carichi ha permesso di inserire la batteria integrata (molto corta) vicina all’asse neutro del telaio, così da non compromettere l’integrità dell’intera struttura e ridurre al minimo l’accoppiamento d’inerzia. La Living monta di serie una sella Gel Flow, adatta anche a chi non è abituato a pedalare tutti i giorni. E’ inoltre dotata anche di un portapacchi e di un impianto di luci anteriori e posteriore collegato direttamente alla batteria, attivabile dal display del manubrio.

Fantic Seven Days Living è un prodotto che risponde alle esigenze di mobilità green, sia per uno stile di vita attivo, sia per esigenze di pendolarismo. Disponibile a partire da maggio 2019.

fantic-bikes.com