In questo articolo si parla di:

Da molti anni Santini è partner di UCI, la federazione mondiale di ciclismo, nel ruolo di fornitore ufficiale della maglia iridata che i vincitori possono indossare per un anno intero. Tuttavia, l’azienda bergamasca nelle ultime stagioni si è spinta oltre, producendo collezioni ispirate ai campionati, e nel 2019 lancia una capsule collection dedicata allo Yorkshire, cornice dei Mondiali di ciclismo su strada dal 22 al 29 settembre 2019, e composta da tre maglie, calzoncini e accessori abbinati, e capi casual. Santini celebra celebra così la rassegna iridata, che dopo 37 anni ritorna in Gran Bretagna, con una linea ispirata alla Union Flag e impreziosita dalle strisce arcobaleno.

UJack

La maglia UJack prende il nome dalla Union Flag o Union Jack, la bandiera del regno Unito. La bandiera si chiama così perchè incorpora gli emblemi dei diversi stati: Inghilterra, Galles, Irlanda del Nord e Scozia, sotto un’unica monarchia. La maglia presenta sul fronte la silhouette della Union Jack in un elegante blu navy, che incorpora i colori dell’iride nell’area centrale. Sul petto, a destra, il logo ufficiale dei Mondiali 2019. Dal punto di vista tecnico, la maglia è confezionata con un fit classico ed è realizzata utilizzando un tessuto a rete leggerissimo sui lati per la massima traspirabilità e un elastico con grip in silicone a fondo maglia. La jersey è disponibile anche nella versione kids, per bambini e ragazzi dai cinque ai tredici anni e in quella baby, per i bimbi da uno a due anni. Da abbinare a questa e alle altre maglie della linea Yorkshire, Santini propone calzoncini e accessori in blu navy.

Natio

La maglia Natio presenta un fondo blu, come il colore della bandiera della regione inglese e il logo ufficiale della manifestazione sul petto e sul retro. «Per questa maglia ho scelto i colori della bandiera inglese, blu, bianco e rosso che si alternano in una grafica a cinque righe, come il numero dei colori dell’iride, nella parte centrale del capo e questa sezione è formata da un pattern di tante piccole Y, il simbolo usato nel logo ufficiale dei Mondiali per identificare Yorkshire» racconta Fergus Niland, Creative Director di Santini. Dettagli dell’immagine della bandiera sono stampati all’interno del colletto e sul retro della maglia. Dalla vestibilità slim, Natio è confezionata con i tessuti Kenobi e Ritmo Shangtun, per massima traspirabilità, elasticità e comfort.

Legac

Il blu della bandiera dello Yorkshire è protagonista anche della jersey Legac che presenta maniche a piccole righe bianche e blu e una piccola rosa stilizzata sul fianco. La rosa bianca era il simbolo della Casata degli Yorks. Sul retro alla base del collo è presente la Y con i colori dell’iride, parte del logo ufficiale dei Mondiali 2019. E per coloro che vogliono sfoggiare le striscie iridate anche quando non pedalano, la linea casual di t-shirt e felpe con la silhouette della bandiera inglese.

santinisms.it