In questo articolo si parla di:

Tra pochi giorni sarà visibile in anteprima mondiale la Avail Advanced, la nuova bici da strada dedicata all’endurance di Liv Cycling, il brand di Giant dedicato alle donne. Questa nuova bici ha un design compatto del telaio che permette una guida più leggera e fluida, ideale per le donne che percorrono lunghe distanze, per competizioni occasionali o semplicemente per tenersi in forma.
“La Avail Advanced è una bici da strada versatile, leggera, progettata per essere reattiva in salita e per garantire il massimo controllo in discesa”, ha dichiarato Sophia Shih, Product Development Advanced Engineer di casa Liv. “Questa bicicletta è ideale per le donne che ricercano comfort e maneggevolezza, insieme alla possibilità di affrontare lunghe uscite, talvolta per l’intera giornata”.

Le principali caratteristiche tecniche della Liv Avail Advanced

Costruita secondo la filosofia 3F di Liv (Fit, Form, Function), la Avail Advanced è dotata di un telaio e una forcella composita Advanced-grade, dalla geometria leggera e con un layup in carbonio ottimizzato appositamente per le cicliste. Il sistema di progettazione Liv 3F Design incorpora i dati sull’anatomia femminile, sulle variazioni di taglia, così come sull’energia e la resa muscolare. I dati raccolti vengono, quindi, utilizzati per la progettazione del telaio e per sfruttare al meglio le potenzialità delle donne, offrendo una guida più equilibrata, efficiente e performante. La Liv Avail Advanced è stata progettata sulla base di una geometria endurance, che permette una posizione di guida più alta per assicurare il massimo comfort nelle uscite più lunghe e impegnative. Una delle innovazioni dell’Avail Advanced è il passaggio cavi integrato, assieme a un telaio compatibile con il sistema RideSense, che consente alle cicliste di trasmettere i dati sulla velocità e sulla cadenza di pedalata a tutti i dispositivi ANT+ o Bluetooth.

avail advanced

La stabilità e la leggerezza offerte dal design del telaio CompactRoade dalla forcella in materiale composito, unite ai freni a disco, conferiscono alla Avail Advanced una forza frenante affidabile, uno sterzo ed un controllo precisi anche in condizioni climatiche avverse. Il tubo sterzo conico OverDrive 2 fornisce sull’anteriore rigidità e stabilità in curva, mentre il movimento centrale PowerCore offre efficienza e stabilità nella pedalata. Il reggisella D-Fuse SL attenua le vibrazioni stradali, rendendo più confortevoli le lunghe giornate in sella, mentre la compatibilità con ruote di dimensioni maggiori offre la possibilità di percorrere agevolmente anche le strade meno battute. Inoltre i nuovi manubri D-Fuse sono pensati per il fisico femminile, con una conformazione più stretta (da 36 a 42 cm a seconda della taglia) e con attacchi manubrio più corti (da 70 a 90 mm). Anche la lunghezza delle pedivelle è ridotta: si va dai 165 mm delle taglie XXS e XS fino alla 172,5 mm della misura L. La nuova Liv Avail Advanced sarà visibile in anteprima nazionale in occasione della Convention Giant 2020, in programma i prossimi 14 e 15 luglio 2019 presso il Museo Alfa Romeo di Arese (MI). La consegna ai rivenditori dei primi modelli è prevista da settembre 2019.

liv-cycling.com